Lettore multimediale per la Digital Signage : la tua guida

Qui troverai una guida comparativa per i lettori multimediali per la Digital Signage, che ti mostra tutti quello che ti serve sapere per scegliere consapevolmente quando inizierai ad utilizzare la digital signage. Ti illustreremo i vari tipi di lettori multimediali disponibili sul mercato e come Easyscreen ti sarà d'aiuto.

Cos'è un lettore per la Digital Signage Media?


 

Digital signage media player

lettore multimediale standard Easyscreen.tv

Un lettore multimediale per la digital signage è un dispositivo fisico che connette uno o più monitor LED alla rete di un computer. Riceve i file dal server di un software di Digital Signage, li processa e li trasmette sul monitor.

Spesso, un lettore multimediale è nero e non ha un design piacevole. Per quanto poco belli, sono essenziali. Sarà il tuo monitor ad alta definizione e i tuoi contenuti ad attirare l'attenzione, ma il duro lavoro invisibile viene svolto dal lettore. Non puoi avere una segnaletica digitale di lata qualità senza un buon lettore multimediale!

Scopri come la Digital Signage ti può aiutare a far crescere la tua attività con il nostro software:

PROVA GRATUITA IN 10 SECONDI

Diversi tipi di lettori multimediali per la Digital Signage.
Che opzioni hai quando devi sceglierne uno?

 

System On Chip

PC

Android

Chromebit & Chromebox

System On Chip

Cos'è System On Chip?

Alcuni monitor per la Digital Signage hanno un lettore multimediale integrato chiamato 'system on chip'. Questo è più economico che comprare, installare e connettere dispositivi separati, dal momento che non c'è un lettore esterno o un altro dispositivo di riproduzione video, ci sono meno dispositivi da supportare e meno possibilità di errore. Questo ti farà risparmiare soldi, tempo e cali di connessione. Poichè la tecnologia è in continua evoluzione, alcuni ritengono che il SoC prenderà il posto dei lettori multimediali esterni nel mercato della digital signage. Inoltre, ciò elimina cavi esterni, riduce il consumo di energia e eventuali problemi da risolvere in futuro, quando l'hardware sarà standardizzato. 

Un chiaro vantaggio nello scegliere System on Chip è che il lettore multimediale non necessità di connessione internet per collegarsi al monitor LED, ma è in grado di processare diversi contenuti in diverse località. Tuttavia  potrebbe avere delle limitazioni nella capacità di riproduzione di diversi contenuti, essere interattivo e risoluzione 4K. Un lettore esterno sarà più flessibile grazie alla gamma di schede grafiche, processori e controller disponibili. 

Il System On Chip è giusto per te?

Samsung's Tizen is a form of 'System on Chip'

Samsung Tizen è una variante del sistema On Chip offerto da Easyscreen

Il monitor LED Samsung Tizen LED ha un sistema nel lettore e sta diventando sempre più popolare, ora che ha più opzioni di software per la gestione di informazioni e contenuti digitali. La sua tecnologia è migliorata negli anni , ora include un processore Quad Core e ha più memoria e spazio di archiviazione. Comunque, la sua specialità è il monitor, non il lettore multimediale. É una nuova tecnologia ai suoi primi stadi di sviluppo, così ci sono patch frequenti , aggiornamenti firmware e connessione Wi-Fi instabile.

Il sistema on-chip funzionerà perfettamente per alcune soluzioni di Digital Signage e può completare con le sue performance di lettore multimediale economico (ad esempio uno che gira su Chrome OS), ma lettori più costosi e con un hardware migliore possono processare funzioni e contenuti più complessi. Se la soluzione di Digital Signage è più piccola o usa contenuti semplici o pubblicità animata, è il sistema con il minor costo e la prestazione più affidabile. 

PC


É possibile usare un PC come lettore multimediale?

Diventano sempre più compatti, ma un PC è ancora troppo grande per essere usato effettivamente come lettore multimediale  per la digital signage. La loro dimensione li rende difficili da collocare e nascondere, il che rende impossibile tenerli vicino al monitor per la Digital Signage. Un lettore multimediale personalizzato può essere riposto facilmente in un armadio o sul soffitto.

Un altro svantaggio è che non sono pensati per la digital signage, hanno molte parti mobili al loro interno, comprese ventole e hardware. Questo li rende meno resistenti a molti ambienti a causa dell'esposizione a polvere e sporco. 

Quali sono i benefici dell'utilizzare un PC come lettore multimediale?Wat is narrowcasting

Il miglior vantaggio dell'utilizzare un PC è la sua velocità nel processare. Puoi potenziare un PC quanto vuoi, massimizzare la portata dei contenuti e comunicazione visiva. Puoi usare quello che preferisci, inclusi contenuti interattivi 4K con dati esterni dal feed, e creare una soluzione di digital signage altamente complessa. Comunque, questo ha un prezzo. Come cresce la complessità dei tuoi componenti, cresceranno anche i costi e il loro mantenimento. 

I PC hanno anche il vantaggio di essere uno strumento familiare a più persone. Usare un PC e il sistema operativo Windows è diventata un'abitudine quotidiana per la maggior parte delle persone, usarlo per la digital signage può rendere le cose meno complicate per chi non ha conoscenze tecnologiche approfondite. Inoltre, un PC Windows è compatibile con la maggior parte dei software per la segnaletica digitale. Semplicemente connettendo il tuo PC al tuo monitor LED o LCD potrei iniziare con la digital signage prima di investire maggiori risorse. 

Android


Cos'è un lettore multimediale per la Digital Signage Android?

IAdea media players are offered by Easyscreen

Easyscreen offre lettori multimedali IAdea.

I lettori multimediali Android sono basati sul sitema operativo Android di Google, di conseguenza una loro valutazione varrà anche per il sistema operativo. Offrono le funzionalità di un PC, ma ad un prezzo più accessibile. Puoi comprare uno dei lettori multimediali IAdea che sono dedicati al sistema operativo Android che noi offriamo con Easyscreen. 

Un altro beneficio di usare un dispositivo Android è che sono molto compatti, in questo modo possono essere facilmente collocati vicino ai monitor, e offrono ottime performance ad un buon prezzo. Sono lettori creati apposta per la digital signage, a differenza dei PC, non hanno parti mobili, che come detto sopra, li rende più resistenti. KFC è un cliente Easyscreen e loro sono entusiasti che i loro dispositivi multimediali siano così affidabili. 

Chromebit e Chromebox


Ci sono lettori multimediali per la Digital Signage creati per Chrome OS?

Chromebits e Chromebox funzionano su PC Chrome OS. Offrono diverse funzioni e supportano HTML5, così che i contenuti siano in alta definizione e interattivi. Grazie alla loro dimensione e semplicità, i Chromebits sono molto semplici da impostare e utilizzare. Un altri benefici sono l'aggiornamento automatico e una protezione integrata per  virus and malware.

Il Chromebox è più grade, e quindi più potente, ha più memoria e una porta USB. Questo la rende la scelta migliore tra le due per una soluzione di segnaletica digitale più complessa. Comunque, non è consigliato usare un dispositivo Chrome per soluzioni complesse, a causa del poco spazio di archiviazione. Sono diffusi e efficienti per le piccole soluzioni di digital signage con meno di 25 monitor e contenuti di 1080p o meno.

Cos'è il verdetto di Easyscreent?

Quando scegliamo che lettore multimediale offrire ai nostri clienti, evitiamo i Chromebit. Abbiamo scoperto che è meno affidabile e più costoso del lettore Android IAdea, poiché richiedono una licenza a pagamento ( a differenza degli Android). 

Varietà di lettori multimediali


Cosa bisogna considerare quando si sceglie un lettore multimediale per la digital signage?

Compatibilità software

Potenza di elaborazione

Sistema operativo

Connessione e controllo remoto

Archiviazione

Dimensioni

Durata

 possibilità Multi-screen

Compatibilità con i software


Tutti i lettori multimediali e i software di gestione dei contenuti sono compatibili?

Reproductores multimedia señalización digital

Window TV - Easyscreen.TV

Non tutti i lettori multimediali sono compatibili con tutti i sistemi di gestione dei contenuti (CMS). La scelta del dispositivo dipende dal sistema operativo che si vuole adoperare. UnCMS è la piattaforma che userai per creare e organizzare i tuoi contenuti in playlist.

Quindi, non dovresti acquistare un lettore multimediale prima di aver scelto il tuo CMS. Fatti seguire un passo alla volta e inizia ad usare la digital signage, leggi qui la nostra guida

Per maggiori informazioni sui sistemi di gestione dei contenuti, leggi la nostra guida ai software.

Potenza di elaborazione


Come la potenza di elaborazione del tuo lettore multimediale influisce sulla tua soluzione di Digital Signage?

Un lettore multimediale con una elevata potenza di elaborazione sarà più adatto per mostrare contenuti ad alta risoluzione e ad una elevata richiesta di implementazione. Se la tua digital signage è interattiva, usa l'analisi del pubblico o dati da un feed live, allora una potenza di elaborazione implementata ti assicurerà che vengano riprodotti in modo scorrevole (con l'aiuto del sistema di segnaletica digitale e scheda video). D'altra parte, se la tua digital signage viene utilizzata per scopi base come navigazione, riproduzione di immagini statiche e slide, un lettore multimediale più economico e meno potente,  sarà sufficiente.

Sistema operativo


Che sistemi oprativi esistono per i lettori multimediali per la digital signage?

Menu TV - Easyscreen.TV

                                 Menu TV - Easyscreen.TV

Una soluzione per la digital signage è affidabile nella misura in cui il il sistema operativo utilizzato lo è. Ci sono quattro principali sistemi operativi per i lettori multimediali per la digital signage:

  • Windows
  • Android
  • Linux
  • Chrome OS

La maggior parte dei lettori multimediali economici con sistema Android, mentre quelli più costosi e utilizzati sono Windows o Linux. I lettori multimediali Google funzionano con Chrome OS e generalmente in una fascia di prezzo media.

Windows

Windows è utilizzato come sistema operativo per i lettori multimediali per la sua diffusa familiarità con l'utente (quasi tutti capiscono come utilizzare un dispositivo Windows), la sua ubiquità e una vasta gamma di software compatibili per la gestione da remoto. Comunque, è uno dei quattro sistemi operativi per la Digital Signage più costosi, principalmente a causa del costo della licenza per dispositivo, e funziona solo con applicazioni comprate dal Windows Store. Puoi usare il sistema operativo Windows per una soluzione di segnaletica digitale di qualsiasi grandezza, ma sarà costoso.

É importante specificare che Windows non è stato creato per digital signage, per questo non è sempre affidabile. Ci sono lettori che sono utilizzabili per la gestioni di contenuti diversi da quelli per la digital signage. 

Chrome OS

Chrome OS non offre le possibilità di Windows, ma questo non è solitamente un problema perché la digital signage vengono usate una serie limitata di funzioni e comandi, quindi non sono necessarie tutte le funzioni che offre Windows. Inoltre, ha degli aggiornamenti per la sicurezza regolari e esegue comandi da un sistema di gestione dei contenuti più veloce di Windows. 

Abbiamo testato Chromebits, che è Chrome OS, e dai nostri test sono risultati essere troppo inaffidabile per grandi contenuti multimediali (contenuti dinamici, statici e aggregati). Semplicemente non sono abbastanza potenti. Per esempio, mostrando canali social e video, i video sono rallentati e si interrompono. E, come detto prima per Chromebit, sono più inaffidabili di un lettore multimediale Android.

Android

Quello Android è un sistema operativo per la digital signage gratuito e molto semplice che può essere installato in modo semplice e richiede poco mantenimento. Negli ultimi anni si è costruito una reputazione solida per la sua stabilità e affidabilità, rendendolo un'opzione più interessante di Windows per molte persone. 

Un beneficio ulteriore dell'utilizzare il sistema operativo Android è che rende molto facile condividere i contenuti tra altri dispositivi mobili Android come tablet o smartphone e un monitor LED per gestire la soluzione. Questo lo rende un'opzione interessante. 

Linux

Linux è un'opzione allettante per sua alta stabilità. Comunque ha un'interfaccia e una linea di comando molto complesse. Questo comporta che sia più adatto a grandi soluzioni di digital signage che hanno a disposizione personale tecnico per la gestione della rete dei diversi tipi di monitor. 

Come scegliere il miglio sistema operativo per lettori multimediali

La tua scelta potrebbe essere semplicemente una preferenza. Se hai esperienza con Linux, troverai facile gestire la digital signage con qualsiasi soluzione. 

Comunque se la tua compagnia si affida a Windows, aggiungere una soluzione Windows sarebbe più semplice. 

La cosa migliore per la maggior parte delle soluzioni per la digital signage, è avere un lettore multimediale dedicato, affidabile e con un sistema operativo integrato. Abbiamo capito dopo diversi test che i lettori creati per uno scopo diverso dalla digital signage e adattati, come Windows, vanno bene in teoria ma a lungo termine risultano problematici. 

I dispositivi di riproduzione disegnati per la digital signage sono più affidabili perché il sistema operativo è integrato nell'hardware, sono più piccoli e senza parti mobili, il che li rende più resistenti a polvere e sporco. Inoltre, il lettori multimediali possono sfruttare l'energia del monitor per la pubblicità e i contenuti di marketing, senza usare una porta separata. Questo rende l'installazione semplice e ti farà risparmiare sui costi dell'energia.

Guarda la nostra guida per maggiori informazioni sull'installazione della digital signage.

Sistema operativo


Che sistemi oprativi esistono per i lettori multimediali per la digital signage?

Menu TV - Easyscreen.TV

                                     Menu TV - Easyscreen.TV

Una soluzione per la digital signage è affidabile nella misura in cui il il sistema operativo utilizzato lo è. Ci sono quattro principali sistemi operativi per i lettori multimediali per la digital signage:

  • Windows
  • Android
  • ● Linux
  • ● Chrome OS

La maggior parte dei lettori multimediali economici con sistema Android, mentre quelli più costosi e utilizzati sono Windows o Linux. I lettori multimediali Google funzionano con Chrome OS e generalmente in una fascia di prezzo media.

Windows

Windows è utilizzato come sistema operativo per i lettori multimediali per la sua diffusa familiarità con l'utente (quasi tutti capiscono come utilizzare un dispositivo Windows), la sua ubiquità e una vasta gamma di software compatibili per la gestione da remoto. Comunque, è uno dei quattro sistemi operativi per la Digital Signage più costosi, principalmente a causa del costo della licenza per dispositivo, e funziona solo con applicazioni comprate dal Windows Store. Puoi usare il sistema operativo Windows per una soluzione di segnaletica digitale di qualsiasi grandezza, ma sarà costoso.

É importante specificare che Windows non è stato creato per digital signage, per questo non è sempre affidabile. Ci sono lettori che sono utilizzabili per la gestioni di contenuti diversi da quelli per la digital signage. 

Chrome OS

Chrome OS non offre le possibilità di Windows, ma questo non è solitamente un problema perché la digital signage vengono usate una serie limitata di funzioni e comandi, quindi non sono necessarie tutte le funzioni che offre Windows. Inoltre, ha degli aggiornamenti per la sicurezza regolari e esegue comandi da un sistema di gestione dei contenuti più veloce di Windows. 

Abbiamo testato Chromebits, che è Chrome OS, e dai nostri test sono risultati essere troppo inaffidabile per grandi contenuti multimediali (contenuti dinamici, statici e aggregati). Semplicemente non sono abbastanza potenti. Per esempio, mostrando canali social e video, i video sono rallentati e si interrompono. E, come detto prima per Chromebit, sono più inaffidabili di un lettore multimediale Android.

Android

Quello Android è un sistema operativo per la digital signage gratuito e molto semplice che può essere installato in modo semplice e richiede poco mantenimento. Negli ultimi anni si è costruito una reputazione solida per la sua stabilità e affidabilità, rendendolo un'opzione più interessante di Windows per molte persone. 

Un beneficio ulteriore dell'utilizzare il sistema operativo Android è che rende molto facile condividere i contenuti tra altri dispositivi mobili Android come tablet o smartphone e un monitor LED per gestire la soluzione. Questo lo rende un'opzione interessante. 

Linux

Linux è un'opzione allettante per sua alta stabilità. Comunque ha un'interfaccia e una linea di comando molto complesse. Questo comporta che sia più adatto a grandi soluzioni di digital signage che hanno a disposizione personale tecnico per la gestione della rete dei diversi tipi di monitor. 

Come scegliere il miglio sistema operativo per lettori multimediali

La tua scelta potrebbe essere semplicemente una preferenza. Se hai esperienza con Linux, troverai facile gestire la digital signage con qualsiasi soluzione. 

Comunque se la tua compagnia si affida a Windows, aggiungere una soluzione Windows sarebbe più semplice. 

La cosa migliore per la maggior parte delle soluzioni per la digital signage un apposito affidabile lettore multimediale con un sistema operativo integrato è la soluzione migliore. Abbiamo provato attraverso i nostri test sui lettori che gli hardware creati per un altro scopo e modificati per la digital signage, come Windows, vanno bene in teoria, ma nella pratica comportano molti problemi.

I dispositivi di riproduzione per la digital signage sono più affidabili perché il sistema operativo è integrato nell'hardware, sono più compatti e non hanno parti mobili, che li rende più resistenti a polvere e sporco. Inoltre, i lettori multimediali possono sfruttare l'energia del monitor per la pubblicità e contenuti per il marketing senza usare un'altra fonte di energia. Questo rende l'installazione semplice e ti farà risparmiare sui costi dell'energia. 

Vai alla nostra guida per maggiori informazioni sull'installazione della digital signage.

Prova gratuitamente la nostra soluzione per la digital signage

try now for free

Archiviazione


Perché la capacità di archiviazione di un lettore multimediale è importante?

I lettori multimediali per la digital signage hanno diverse capacità di archiviazione per tutti i tipi di contenuti che vorrai mostrare. Se il lettore è connesso al server con connessione internet , questo potrebbe non essere rilevante per te, visto che non è necessario che il contenuto sia archiviato. Comunque anche se connesso a internet, un lettore archivierà i contenuti in caso di interruzione della rete. 

Se il dispositivo non è connesso a internet, allora il contenuto dovrà essere proporzionato alla capacità del dispositivo. Questo limita a mostrare solo i contenuti che il lettore può archiviare. Se stai mostrando un contenuto HTML con una fonte XML (più informazioni qui alla nostra guida ai contenuti), verranno mostrati solo il design del template, le immagini e l'introduzione, che sono archiviati sul lettore, ma il tuo feed live richiede connessione internet.

Come detto prima, per questo motivo è importante determinare i tuoi obbiettivi e contenuti prima di acquistare un lettore multimediale.

Che porte d'accesso dispongono i lettori multimediali per la digital signage?

  • USB
  • ● scheda SD
  • DVD
  • Internet

Dimensioni


Quanto può variare la dimensione di un lettore multimediale?

Generalmente, un lettore multimediale, è piuttosto piccolo per rendere montaggio e installazione facili, ma dipende dal tipo di dispositivo utilizzato. Gli Android di solito sono abbastanza compatti, circa delle dimensioni di una mano. I Chromebits sono ancora più piccoli e sono grandi come una chiavetta USB, mentre i Chromeboxes sono più simili ai lettori standard. I dispositivi Windows sono solitamente più grandi, circa delle dimensioni del monitor di un computer.

Connettività e controllo remoto


Può un lettore multimediale per la digital signage essere controllato da remoto?

A seconda di quanto è estesa la tua soluzione di digital signage, potresti avere diversi lettori multimediali in una vasta area o in diverse sedi. Se è così, i dispositivi che sono connessi ad internet e hanno il controllo remoto ti renderanno la vita più facile, dal momento che i ti permetterà di aggiornare i contenuti ovunque e potrei anche programmare lo spegnimento o l'accensione automaticamente, e controllare lo stato.

Come connettere il lettore multimediale a internet

Un lettore multimediale può essere connesso ad internet via Wi-Fi, smartphone o Ethernet. Usare un cavo Ethernet è il metodo più affidabile se è possibile: ci saranno meno malfunzionamenti e la connessione con i tuoi monitor per la pubblicità sarà più potente.

Comunque, siccome spesso non è possibile, una connessione Wi-Fi sarà sufficiente. Il cellulare è un'opzione interessante per un monitor LED da esterno, ad esempio se la connessione Wi-Fi non fosse impossibile, ma fosse necessario il controllo da remoto. Una connessione via cellulare ti permetterà di controllare il lettore nello stesso modo del Wi-Fi, ma sarà più costoso.

Multi-Display capacity


Si può connettere un lettore multimediale a più di un monitor LED?

Alcuni lettori multimediali possono trasmettere contenuti da un server a diversi monitor contemporaneamente, il che rende la digital signage ancora più semplice da gestire e implementare.

La possibilità multi-monitor ha tre forme:

  • Diverso contenuto per diversi monitor
    ● Contenuti sincronizzati su diversi monitor
    ● Un contenuto diviso su diversi monitor (video wall)

- Easyscreen: provvede a tutto -

Service sportello unico

Può una compagnia di Digital Signage occuparsi di tutto quello di cui hai bisogno?

Easyscreen ti può aiutare in ogni step della tua strategia per la segnaletica digitale. Siamo un servizio a sportello unico, che significa che offriamo un pacchetto completo. Provvediamo a hardware e software, installazione e mantenimento. Ci possiamo occupare di tutto quello che ti serve per la tua digital signage.

Ma cosa significa? Guarda la nostra guida alla Digital Signage:

Digital Signage by Easyscreen.tv

Scegliere Easyscreen

Se scegli una compagnia di digital signage per assicurarti di creare i contenuti migliori possibile di ottenere il massimo da questo servizio, allora Easyscreen fa al caso vostro.

Siamo fieri di come abbiamo aiutato i nostri clienti a raggiungere i loro obbiettivi e possiamo fare lo stesso per te. Guarda le storie dei nostri clienti per cercare inspirazione. 

Prova la nostra soluzione per la Digital Signage gratuitamente

provala gratis31 giorni