Come funziona?

Tempo di trasmissione

Vuoi fare soldi con il tuo canale di segnaletica digitale offrendo ad altri tempo di trasmissione, ma come funziona esattamente? Di seguito forniamo una serie di possibilità. Se vuoi parlarne con noi, contattaci!

Contattaci per maggiori informazioni

I tuoi fornitori e partner esistenti e nuovi

Il tuo canale di digital signage può essere interessante per gli inserzionisti. Forse ora mostri una serie di loghi al tuo ingresso oi nomi dei fornitori compaiono su messaggi di comunicazione come volantini o poster, ma con il digital signage dai agli inserzionisti l'opportunità di mettere insieme un programma unico incentrato sul loro marchio. C'è un grande potenziale che i nuovi inserzionisti troveranno attraente.

Portata e ambiente

Quante persone alla fine vedranno l'annuncio? Questa è la domanda che fanno gli inserzionisti. Il punto in cui appendi lo schermo del digital signage è fondamentale per ottenere la più ampia portata possibile. Anche la durata del tempo gioca un ruolo importante. Da quanto tempo il tuo pubblico è presente in prossimità dello schermo, è come il parrucchiere o in una sala d'attesa, o il contatto è più instabile come in una via dello shopping?

Nei posti migliori hai più portata, quindi puoi chiedere più entrate per una pubblicità. Per misurare l'intervallo, utilizziamo un calcolo che puoi vedere nel banner giallo.

Se hai una piccola portata: fai affari intelligenti

Il numero di 1000 persone o spettatori non è sempre realistico. È possibile che tu abbia un bellissimo ambiente che non attira molti visitatori. Quindi è importante non scegliere una tariffa basata sul numero di visitatori, ma ad esempio lavorare con la qualità dell'ambiente circostante o l'intensità della visita. Consigliamo inoltre che:

  1. Scambia con l'inserzionista per accettare di fare pubblicità sugli schermi degli altri. Faccio pubblicità con te, tu fai pubblicità con me.

  2. Se si verifica una situazione in cui l'inserzionista non ha uno schermo, il principio "Faccio pubblicità con te, fai pubblicità con me" non si applica. In una situazione del genere puoi proporti di promuoverti a vicenda in modi alternativi come sotto forma di volantini.

  3. Concordare un importo simbolico con l'inserzionista (ad esempio 25 € a settimana). La frequenza con cui viene visualizzato l'annuncio dipende dalla durata del soggiorno del cliente.

Prezzi

Dopo aver calcolato la copertura di un annuncio, puoi determinare cosa deve offrire un annuncio. Questo viene spesso calcolato sulla base del costo per mille o del costo per mille impressioni. Una volta stabilito il prezzo, un inserzionista paga un importo fisso per 1000 persone che hanno visto l'annuncio. In media per un annuncio si possono chiedere tra gli 8 ei 17 euro ogni 1000 persone raggiunte. Ovviamente, più persone visualizzano l'annuncio, maggiore è il prezzo che puoi chiedere per l'annuncio.