Media player per la

digital signage: la tua guida


In questa pagina troverai una guida comparativa che ti aiuterà nella scelta del tuo media player. Troverai tutte le informazioni che ti occorrono per fare la scelta giusta quando deciderai di iniziare con la digital signage. Ti illustreremo quanto è vario il mercato dei media players e come Easyscreen può aiutarti anche in questo.

What Are Digital Signage Media Players?


 

Digital signage media player

Un media player per la digital signage ( chiamato anche “digital signage player”) è un dispositivo hardware che connette un monitor per la digital signage alla rete del computer. Riceve i file multimediali dal server di un software per la digital signage , li processa e li riproduce su un display.

Molto spesso i media player sono neri e ingombrati. Anche se può sembrare poco invitante, è essenziale. Un display di alta qualità e i contenuti che sceglierai di convidere sono ciò che vede l'utente, ma è il media player che svolge la maggior parte del lavoro.

Non puoi avere una digital signage coinvolgente senza un buon media player!

I diversi media player


Quali sono le opzioni quando si sceglie un media player per la digital signage?

System on Chip

PC

Android

Chromebit & Chromebox

Sistema on Chip


Cos'è un ‘Sistema On Chip’?

Alcuni display digitali hanno un media player integrato, chiamato ‘sistema on chip’. Questa è una soluzione più efficace che comprare due dispositivi separati, installarli e connetterli. Infatti, meno dispositivihardware ci sono da supportare, meno possibilità di riscontrare problemi tecnici. Questo ti farà risparmiare soldi, ore di lavoro e possibili errori. Con il continuo sviluppo tecnologico, molti credono che il sistema SoC sostituirà definitivamente i media player esterni nel campo della digital signage.

Inoltre, elimina il problema di cavi, riduce il consumo di energia e le probabilità di problemi tecnici in futuro, dal momento che il sistema on chip diventerà il più comune. Un altro punto forte di questa scelta è che non avrai bisogno di connessione internet per connettere il media player al monitor.

System on chip è in grado di processare contenuti con un layout multi-zone, ma può essere limitato nel processare molti video in playback, interazioni e la risoluzione 4k. Un media player esterno è più flessibile grazie alla vasta gamma di schede grafiche, processori e drive disponibili. 

System on Chip è un'opzione adatta a te?

Samsung's Tizen is a form of 'System on Chip'

Samsung's Tizen is a form of 'System on Chip' and is offered by Easyscreen[[[[[[[[[[[[[[[[[

Il monitor Samsung Tizen ha un media player system on chip, sempre più clienti lo scelgono in quanto offre diverse opzioni per la scelta del software per la gestione dei contenuti. La sua tecnologia è stata molto migliorata negli anni, includendo un processore Quad Core e più memoria per l'archiviazione. Comunque il punto forte di un sistema on chip è il monitor, non il media player. É una nuova tecnologia, ancora ad uno stadio iniziale di sviluppo, questo comporta che ci siamo spesso modifiche o aggiornamenti, una connessione Wi-Fi instabile possono verificarsi problemi imprevisti.

Il sistema on chip è molto indicato per alcune soluzioni di digital signage ed offre delle prestazioni paragonabili a media player poco costosi (come quelli che utilizzano Chrome OS). Un media player più costoso con un hardware di maggiore qualità possono riprodurre contenuti e funzioni più complesse. Se la tua soluzione di digital signage è su piccola scala o utilizza contenuti semplici, allora system on chip rappresenta per te una valida opzione: costi bassi, installazione semplice, performance affidabili.

PC


Si può utilizzare un PC come media player?

Anche se le dimensioni dei PC diventano sempre più compatte sono ancora troppo ingombranti per essere usati come media player per la digital signage. Infatti le loro dimensioni rendono difficile la collocarli e nasconderli in un luogo abbastanza vicino al monitor.  Un media player su misura può essere riposto in un armadio o sul soffitto e renderà le cose più semplici. Un altro problema, che si presenta dal momento che i pc non sono pensati per la digital signage, è che ci sono molte parti amovibili fan e hard disk drive. Questo li rende meno durevoli negli ambienti in cui è solitamente installata la digital signage a causa dell'accumulo di polvere e sporco. 

Quali sono i vantaggi di utilizzare un PC come media player?Wat is narrowcasting

Il vantaggio di usare un PC è la potenza del suo processore. Puoi potenzialo quanto vuoi, massimizzando così l'ampiezza del tuo contenuto. Potrai scegliere qualsiasi tipo di contento, inclusi contenuti interattivi 4K con dati da feed esterni, creando così una soluzione di digital signage molto complessa. Questo però ha un prezzo: aumentando la qualità dei componenti, il loro costo aumenterà di conseguenza e anche i costi di mantenimento. 

Un PC è anche uno strumento con il quale molte persone hanno più familiarità. Usare un pc e il sistema operativo windows è diventato un gesto quotidiano per la maggior parte delle persone, quindi utilizzarne uno per la tua soluzione di digital signage potrebbe renderti le cose meno complicate se non hai molta dimestichezza con la tecnologia. Inoltre, un pc Windows è supportato dalla maggior parte delle compagnie di software di digital signage. Semplicemente connettendo un PC, che già possiedi, ad un monitor potrai iniziare con la digital signage prima di investire maggiori risorse. 

Android


Cos'è unmedia playerAndroid?

IAdea media players are offered by Easyscreen

IAdea media players are offered by Easyscreen

I media player Android sono basati sul sistema operativo Google, quindi una loro valutazione rispecchierà per lo più quella del sistema operativo. Offrono molte delle funzionalità di un PC, ma ad un prezzo più accessibile. Puoi scegliere un media player ‘IAdea’, specifico per il sistema operativo Android ed è offerto da Easyscreen.

Un altro beneficio di utilizzare un media player Android sono le sue dimensioni compatte, che consentono di posizionarlo facilmente vicino al display. I media player pensati appositamente per la digital signage, a differenza dei PC, infatti non hanno parti amovibili e risultano di conseguenza più durevoli e hanno anche un ottimo rapporto qualità prezzo. KFC è un cliente di Easyscreen e amano che i media player nei loro ristoranti siano molto affidabili.

Chromebit & Chromebox


Esistono media player appositi per Chrome OS?

Chromebits e Chromeboxes funzionano con il sistema operativo di Google Chrome OS e possono essere collegati ad un monitor e utilizzati come un PC. Offrono ottime prestazioni e supportano HTML5, così potrai includere nella tua digital signage anche contenuti di alta qualità e interattivi. Grazie alle dimensioni compatte e alla loro semplicità, i Chromebits sono molto semplici da configurare e utilizzare. Un altro beneficio è la l'aggiornamento automatico e una protezione integrata da virus e malware.

La Chromebox è più grande, più potente e ha più memoria e porte USB. Questo la rende un'opzione più valida per soluzioni di digital signage più complesse, ma non la migliore in quanto la memoria di archiviazione è relativamente bassa. Sono molto popolari ed efficienti per soluzioni con meno di 25 monitor e contenuti di 1080p o meno.

Il verdetto di Easyscreen

Quando abbiamo scelto che media player offrire ai nostri clienti, abbiamo testato anche i Chromebit. Tuttavia abbiamo capito che sono meno affidabili dello IAdea Android e più costosi, in quanto necessitano anche il pagamento di una licenza (mentre per gli Android è gratuita).

Varietà di media player


Cosa bisogna considerare nella scelta di un media player?

Compatibilità con il software

Potenza di elaborazione

Sistema operativo

Connessione e controllo da remoto 

Archiviazione

Dimensioni

Durata

Possibilità Multi-Screen 

Compatibilità del software


Tutti i media player sono compatibili con qualsiasi software di gestione die contenuti?

 

Shop Window TV - Easyscreen.TV

Shop Window TV - Easyscreen.TV

Non tutti i media player e software di gestione die contenuti sono compatibili. La scelta del media player dipenderà dal CMS che sceglierai di utilizzare. Un CMS è la piattaforma che userai per creare e organizzare i contenuti in playlist. É meglio acquistare il media player dopo aver scelto il CMS che utilizzerai. Per sapere di più sui sistemi di gestione dei contenuti, leggi qui la nostra guida. 

Potenza di elaborazione


Come la potenza di elaborazione del media player influenzerà la tua digital signage?

Un media player con un'alta potenza di elaborazione dati mostrerà meglio sul tuo monitor contenuti HD e implementazioni molto richieste come i video wall. Se la tua digital signage è interattiva, utilizza feed in tempo reale allora una maggiore potenza di elaborazione ti assicurerà che i contenuti vengano riprodotti senza problemi (con l'aiuto del sistema operativo e della scheda video). D'altro canto, se la tua digital signage è più semplice allora anche un media player meno potente sarà sufficiente. 

Sistema operativo


Quali sistemi operativi sono disponibili?

Menu TV - Easyscreen.TV

Menu TV - Easyscreen.TV[[[[[[[[[[[[[[[[[[

Un soluzione di digital signage è affidabile solo se il sistema operativo scelto lo è. Ce ne sono quattro compatibili con i media player per la digital signage:

  • Windows
  • Android
  • Linux
  • Chrome OS

La maggior parte dei mediaplayer più economici e convenienti utilizzano un sistema Android, mentre i più costosi di solito usanoWindows o Linux. I media player di Google usano Chrome OS e in termini di prezzo si collocano a metà tra le due opzioni precedenti.

Windows

Windows viene spesso scelto come sistema operativo per la digital signage, per la familiarità che spesso gli utenti hanno con esso (praticamente chiunque è in grado di utilizzare un dispositivo windows), capillarità e compatibilità con un'ampia scelta di software di gestione da remoto. Comunque, è il sistema operativo più costoso –dovuto soprattutto al costo della licenza per dispositivo – tra i quattro e funziona solo con applicazioni acquistate dal Windows Store. Questo sistema può essere utilizzato per soluzioni di digital signage di qualsiasi dimensione, ma ad un costo elevato. É importante far notare che Windows non è stato creato per la digital signage, quindi non è sempre affidabile. Ci sonomedia player che utilizzano altri sistemi operativi appositamente pensati per la digital signage.

Chrome OS

Chrome OS non offre le possibilità di Windows, ma questo non rappresenta un problema perché la digita signage usa un numero di comandi e funzioni limitate. Inoltre, ha degli aggiornamenti regolari e esegue i comandi in un minor tempo rispetto aWindows.

Abbiamo testato i Chromebits, che sono Chrome OS, ed è risultato che sono troppo poco affidabili per essere utilizzati per riprodurre contenuti multimediali pesanti, in quanto semplicemente non sono abbastanza potenti. Per esempio, collegando il feed da un canale social e video i contenuti si interrompono o sono lenti. In conclusione sono una scelta meno sicura rispetto ad un sistema Android.

Android

Il sistema operativo Android è gratuito, molto semplice da usare, si installa facilmente e richiedo poco mantenimento. Negli ultimi anni si è costruito una solida reputazione tra gli utenti per la sua stabilità e affidabilità, che lo rendono un'ottima alternativa a Windows per la maggior parte delle soluzioni di digital signage. Un ulteriore beneficio di scegliere il sistema Android è che rende facile trasformare qualsiasi dispositivosmartphone o tablet Android in un monitor per la digital signage o utilizzarlo per la gestione della tua soluzione. 

Linux

Linux è un'opzione interessante per la sua forte stabilità. Tuttavia, la sua interfaccia è molto complessa e solitamente viene scelto per soluzioni di digital signage di grandi aziende che possono affidarne la gestione ad un team specializzato. 

Come scegliere il sistema operativo di media player 

Se hai esperienza con Linux, allora non avrai problemi ad utilizzarlo per la gestione della tua digital signage. Se invece per la tua azienda hai scelto Windows, allora aggiungere una soluzione basata sulla stesso sistema operativo sarà più semplice. Non esiste un sistema operativo perfetto per chiunque, dipende dalle tue esigenze.

Comunque, per la maggior parte delle soluzioni di digital signage, la scelta migliore è un media player affidabile, creato appositamente con questo scopo e con un sistema operativo integrato. Attraverso diversi test abbiamo appurato che gli hardware nati con uno scopo diverso dalla digital signage, come Windows, funzionano bene in teoria, ma nella pratica causano diversi problemi soprattutto nel corso del tempo. Invece i media player per la digital signage con sistema operativo integrato, sono più affidabili, compatti e non hanno parti mobili, caratteristica che li rende più durevoli e previene accumuli di polvere e sporco.

Inoltre, i media player possono sfruttare l'energia del monitor senza aver bisogno di una presa separata. Questo rende l'installazione più semplice e ti farà risparmiare energia. Leggi la nostra guida per maggiori informazioni sull'installazione della digital signage.

Archiviazione


Perché la capacità di archiviazione di un media player è così importante?

La capacità di archiviazione è molto variabile e serve ad immagazzinare i contenuti che vorrai mostrare sul tuo display digitale. Se il media player utilizza la connessione internet per accedere ai contenuti, allora non è un dato importante. Comunque, avere una memoria di archiviazione sarà utile in caso di assenza di rete o connessione debole.

In caso il media player non fosse proprio connesso ad Internet la dimensione dei tuoi contenuti dovrà considerare la tua capacità di archiviazione. Questo limiterà nel condividere contenuti in 4K, ad esempio. Se mostri un contenuto HTML con un feed XML (leggi di più sulla nostra guida sui contenuti qui), verranno mostrati sul monitor solo il modello, le immagini e l'introduzione, in quanto archiviati sul media player, mentre il feed live necessita connessione internet.

Come detto in precedenza, per questo motivo è importante definire i tuoi obbiettivi e una strategia per i contenuti prima di acquistare un player per la digital signage.

Che porte sono disponibili per i media player per la digital signage ?

  • USB
  • SD Cards
  • DVD
  • Internet
  •  

Dimensioni


Quanto possono variare le dimensioni di un media player?

Un digital signage media player è di solito piuttosto piccolo per rendere più semplice collocarlo, ma le dimensioni possono variare a seconda del tipo scelto. Quelli con sistema Android sono molto compatti, circa delle dimensioni di una mano. I Chromebits sono più compatti e hanno l'aspetto di una grande chiavetta USB, mentre le Chromebox sono più simili ai media player standard. I dispositivi Windows sono generalmente più ingombranti e raggiungono le dimensioni di un piccolo computer fisso.

Connessione e controllo da remoto


Si può controllare un media player da remoto?

Dipende dalle dimensioni della tua soluzione, potrai avere molti media player in una vasta area o in diverse sedi. In questo caso, i media player connessi ad internet e con un controllo da remoto totale, ti renderanno le cose più semplici, in quanto i contenuti potranno aggiornati, modificati o programmati da qualsiasi luogo.

 

Come connettere un media player ad Internet

Connettere un media player ad internet può essere fatto utilizzando il Wi-Fi, cellulare o Ethernet. Tra le connessioni con cavo, l'Ethernet è il metodo più affidabile. Se è possibile scegliere questo metodo, ci saranno meno possibilità di inconvenienti. Siccome non è possibile per la maggior parte delle soluzioni, una valida alternativa è il Wi-Fi. 

Uno smartphone è un'opzione interessante, soprattutto per la digital signage negli spazi esterni. Dal momento che avere una buona connessione Wi-Fi in esterno è molto difficile, il controllo remoto ti permetterà ugualmente di condividere i contenuti multimediali sul tuo monitor, ma sarà più costoso. 

Possibilità Multi-Screen


Si può connettere un media player a più monitor? 

Alcuni media player per la digital signage possono trasmettere dei contenuti da un server su diversi monitor, questo ti permetterà di implementare e gestire la tua soluzione più facilmente.

Tre possibilità di Multi-screen:

  • Diversi contenuti su diversi monitor 
  • Sincronizzare contenuti su diversi monitor
  • Dividere un contenuto su più schermi (video wall)
  •  

Easyscreen: provvede a tutto

 

One-Stop-Shop Service


É possibile affidarsi ad una sola azienda per la digital signage?

Easyscreen provvederà a tutto ciò che ti serve per la digital signage: dal media players a tutto il resto. Siamo un servizio one-stop-shop, il che significa che offriamo un pacchetto completo. Ti forniremo tutto l'hardware necessario, il software per la creazione e gestione dei contenuti e ti assisteremo per l'installazione e il mantenimento.

Ma cosa significa? Scoprilo nelle nostre guide alla digital signage:

Digital Signage by Easyscreen.tv

Scegliere Easyscreen

Se stai cercando un'azienda di digital signage che ti aiuti a creare i migliori contenuti e che si assicuri che tu stia sfruttando al massimo la tua soluzione, allora Easyscreen è quello che fa per te.

Siamo fieri di tutto ciò che hanno raggiunto i nostri clienti grazie al nostro aiuto e possiamo fare lo stesso per te. Leggi le storie di successo dei nostri clienti per trarne ispirazione.